Cronaca Sport Turismo e Città

Terminillo Stazione Montana 2, facciamo un po’ di chiarezza

impianti-sciistici-terminillo

Dopo anni di discussioni, valutazioni, progetti, ricorsi e rimodulazioni, il progetto TSM 2 è stato finalmente ogetto di analisi in regione e sembra aver tracciato un nuovo cammino.

A fare chiarezza sull’iter progettuale, si esprime il Vice Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi:

“Facciamo un pò di chiarezza a beneficio dei tanti che in questi giorni ci chiedono a che punto siamo.
Circa 3 anni fa il progetto TSM dopo aver ottenuto tutti i pareri favorevoli non riuscì a superare la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA). In questi 2 anni e mezzo, da quando ci siamo insediati, in collaborazione con la Provincia, abbiamo riaffidato tutti gli incarichi ai progettisti per le rimodulazioni in diminuzione di impatto ambientale sulla scorta delle indicazioni ottenute dalla Regione, con cui abbiamo lavorato per evitare di produrre un progetto che ripresentasse delle criticità. Qualche mese fa, dopo un lavoro lungo e difficile, siamo arrivati a consegnare tutto in Regione e a riattivare l’iter sospeso della Conferenza di servizi, all’interno della quale sono stati nuovamente rimessi tutti i pareri necessari alla prosecuzione della valutazione (comuni, provincia, ministero ecc..), tranne il parere VIncA (valutazione di incidenza ambientale). La dirigente dell’area VIncA della Regione Lazio, presente alla Conferenza di servizi, ci ha però tranquillizzati spiegandoci che la procedura prevede la pronuncia dell’area VIncA direttamente in sede di procedura VIA. Si è chiusa positivamente dunque la Conferenza di servizi, dando mandato alla Provincia di Rieti di attivare la procedura di VIA, all’interno della quale si esprimerà anche la VIncA.

I TEMPI
Una volta perfezionata l’apertura della procedura VIA (verosimilmente entro i prossimi 10 giorni), la Regione provvederà alla pubblicazione per 60 giorni del progetto TSM 2, a cui seguiranno 30 giorni per la presentazione di eventuali osservazioni e altri 30 per le contro-deduzioni. Da qui partirà il termine per la pronuncia dell’area VIA, che ha fino a un massimo di 120 giorni per esprimersi.

NEL FRATTEMPO
Stiamo verificando la possibilità per quanto riguarda i fondi sul territorio del Comune di Rieti, di procedere con la progettazione esecutiva e la realizzazione di tutti quegli interventi che non sono assoggettati a Valutazione di Impatto Ambientale e a Valutazione di Incidenza Ambientale. Oggi, avendo riapprovato e consegnato ufficialmente un progetto definitivo, a mio avviso, è una strada percorribile, speriamo che la Regione sia dello stesso avviso.

UNITI SI VINCE
Questi mesi di attesa saranno delicati, dobbiamo fare lo sforzo di essere tutti uniti, comuni, provincia, operatori, imprese, amanti della montagna, associazioni, associazioni di categoria, cittadini. Dobbiamo dimostrare compattezza e serietà, confrontandoci se servirà anche con chi non ha mai amato questo progetto per fargli capire che il TSM2 può rappresentare forse l’ultima chiamata per attrarre investitori su questa montagna e far ripartire un’economia di comprensorio che può giovare a tutto il territorio. Siamo chiamati ad una responsabilità storica..noi ce la stiamo mettendo tutta, mettendo da parte la politica e le appartenenze, lavorando insieme per il bene del Terminillo e di Rieti, lavorando duramente, assumendoci delle responsabilità importanti anche come amministratori..ognuno faccia la sua parte e scriveremo una bella e importante pagina della nostra storia.”

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da

Avatar

Rietintasca

Lascia un commento