Porta Conca

Si hanno le prime notizie di Porta Conca a partire dal 1349. All’esterno della porta si trova lo stemma del vescovo di Rieti Angelo Capranica, che nell’anno 1456 finanziò il rifacimento della porta. Alcune notizie, su alcuni lavori di manutenzione evidenziano che la porta era dotata di ponte levatoio. Le imposte in legno che ancora ne fanno parte, risalgono, come riporta un’iscrizione sul portone, al XVI secolo

VISUALIZZA SU MAPPA