Museo civico

All’intrerno divisa in due sezioni, una archeologica e una storico artistica, si trovano capolavori artistici provenienti da tutto il territorio della provincia. Le sale, recentemente riallestite, offrono un panorama completo e di eccezionale interesse dell’archeologia e dell’arte in Sabina. Di eccezionale interesse un’urna a capanna, ornata con personaggi stilizzati e graffiti a meandro, dell’età del ferro. Il museo Civico di Rieti possiede, inoltre, collezioni importanti: tra i dipinti antichi spiccano il polittico raffigurante la Madonna col Bambino e Santi del senese Luca di Tommè (1370); la Madonna del Latte, prima opera datata di Antoniazzo Romano (1464); il trittico con la Crocifissione del veneto Zanino di Pietro (sec. XV)

VISUALIZZA SU MAPPA