Maccheroni a fezze

I maccheroni a Fezze sono il primo piatto tipico della Sabina.

Preparazione: Disporre la farina sulla spianatoia ed impastarla con l’acqua tiepida ed un pizzico di sale. Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Con il pugno della mano un po’ chiuso, premere al centro della palla di pasta in modo da ottenere quasi un grosso ciambellone, bucato al centro. Lavorare la pasta con entrambe le mani leggermente unte di olio d’oliva, fino a ridurla ad un unico, lunghissimo maccherone, a formare quasi una matassa dai cento fili. Preparati i maccheroni, cuocerli in acqua bollente salata e condirli con sugo di carni miste o con un pesto a base di olio extravergine, aglio (crudo e intero) e maggiorana