Palazzo Vecchiarelli

Palazzo Vecchiarelli risale al Quattrocento, mentre, la struttura tuttora visibile è opera di Carlo Maderno, che lo progettò alla fine del XVI secolo.

Si trova nel centro storico, sulla salita di Via Roma, nelle vicinanze della ex chiesa di San Pietro. Fino a giungno del 2013 è stato sede della Sabina Universitas.

Il Palazzo in stile rinascimentale, evidenzia i tratti dello stile barocco. Presenta una facciata molto elegante con un portale bugnato, sormontato dalla loggia con balaustra del piano nobile. La gronda presenta una decorazione con fastigi dorati. Entrando nel maestoso portale si entra in un cortile interno dove si trova una fontana. La parte del palazzo che affaccia sul cortile interno include un portico ed una loggia. Nella parte sotterranea, che è inclusa nel percorso turistico di Rieti sotterranea, si possono vedere i resti del viadotto romano che dal Ponte Romano, collegava la Via Salaria con la piazza principale della città, percorrendo Via Roma

Sabato ore 11.00 – appuntamento con la guida in Via Roma, davanti al portone del Palazzo
Costo della visita € 10,00 a persona
Durata della visita: h. 1,30

VISUALIZZA SU MAPPA