Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Terminillo Sky Race

Giugno 30

corsa-in-montagna

Corsa pro Associazione ONLUS per la lotta contro le leucemie e le neoplasie ematologiche solide dell’infanzia e dell’adulto ALCLI “Giorgio e Silvia.

Questa manifestazione sportiva nasce nel ricordo di Salvatore Signorino, atleta del Gruppo Sportivo Forestale dello Stato, scomparso prematuramente nel Marzo 2004 per una leucemia fulminante.

Nel suo ricordo e con la volontà di attribuire alla gara un significato profondo e autentico, l’Associazione “Monte Terminillo Sky Race” ha instaurato un importante e prolifico rapporto di collaborazione con l’Associazione ONLUS ALCLI.

L’iniziativa non è a scopo di lucro. Ogni anno l’intero ricavato delle iscrizioni dei partecipanti è devoluto all’ALCLI a sostegno delle tante e importanti lotte che quotidianamente quest’associazione porta avanti a favore dei malati oncologici sul nostro territorio.

Quest’ultima ha utilizzato i contributi ricevuti per sostenere le cure sanitarie e l’assistenza socio-economica dei malati oncologici e per dotarsi di un mezzo dell’associazione che presta servizio di trasporto gratuito per i malati in particolare difficoltà.

Aperte le iscrizioni per l’edizione 2019

Regolamento Monte Terminillo Sky Race 2019

Art. 1. Organizzazione
La gara è organizzata dalla A.S. Monte Terminillo Sky Race.

Art. 2. Gara
La quindicesima edizione della Monte Terminillo Sky Race si svolgerà il giorno 30 Giugno 2019 su un percorso di 20 km con circa 17000 m d+
La partenza e l’arrivo della gara avverrà al Campo di Altura dei Cinque Confini al Terminillo.
La partenza è fissata per le 09:00.
Si tratta di un percorso che si dipana su sentieri segnati CAI, carrarecce, sentieri non segnati, prati e boschi.
L’iscrizione alla gara comporta l’accettazione, in tutte le sue parti e senza riserve, del presente regolamento. Con l’iscrizione ogni concorrente si impegna a rispettare per intero il suddetto Regolamento Ufficiale di gara, liberando gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale incidente, per danni a persone e/o cose a lui derivati o da se causati, che possano verificarsi per l’intera durata della manifestazione.
Per partecipare è bene prendere atto, pur non trattandosi di una gara ultra, della lunghezza e delle difficoltà che una corsa in natura comporta ed essere adeguatamente allenato per affrontarla.
Sono previsti diversi passaggi in altitudine ad oltre metri 2000 sul livello del mare e, in alcuni tratti, le condizioni del tracciato sono impegnative: trattandosi di una corsa in montagna, le condizioni meteorologiche possono mutare all’improvviso e vento, freddo, pioggia o neve sconvolgere rapidamente l’equilibrio e l’andamento della gara.

Art. 3. Modifiche al percorso o annullamento
L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso o l’ubicazione dei posti di soccorso e di ristoro, senza alcun preavviso per gli atleti. In caso di avverse condizioni meteorologiche (freddo, pioggia, neve, forte rischio di temporali o altro) e per ragioni di sicurezza, l’organizzazione si riserva il diritto di:
• Posticipare o annullare la partenza;
• Modificare o ridurre il percorso;
• Sospendere la gara durante il suo svolgimento o modificarne le barriere orarie.
In caso di annullamento, la quota di iscrizione non verrà rimborsata

Art. 4. Condizioni d’ammissione
Al fine di essere ammessi alla competizione i concorrenti devono soddisfare tutte le seguenti condizioni:
1 Avere la maggiore età alla data d’inizio della gara;
2 Essere in possesso di certificato medico agonistico per l’atletica leggera in corso di validità. Il certificato dovrà essere allegato in copia conforme all’originale per iscrizioni on line sul sito www.digitalrace.it o consegnato per iscrizioni presso il negozio Montagna Dimensione Verticale.
Con la loro iscrizione, i concorrenti certificano d’essere in condizioni fisiche e psichiche tali da poter affrontare la gara e riconoscono d’essersi documentati sui rischi e sulle difficoltà del percorso.

Art. 5. Quota d’iscrizione
Sono previste le seguenti quote di iscrizione:
Fino al 16 Giugno 25 €
Dal 17 al 28 Giugno 30 €
Sarà possibile iscriversi anche la mattina della gara al costo maggiorato di 40€
La quota comprende il contenuto del pacco gara con materiale tecnico Montura, il pettorale, il buono per il pasta party dopo la gara ed eventualmente premi.
La quota comprende anche il tesseramento giornaliero alla Federazione Italiana Sky running (F.I.Sky.) che è richiesto per tutte le gare del calendario federale F.I.Sky. e che include una specifica assicurazione per le discipline sportive outdoor ed in montagna.
I proventi della manifestazione derivanti dalle quote di iscrizione saranno totalmente destinati a finanziare le attività dell’Associazione ONLUS ALCLI “Giorgio e Silvia” di Rieti, organizzazione che si occupa del sostegno ai pazienti oncologici, sia in modo diretto, sia con la costruzione di strutture.

Art. 6. Modalità di iscrizione
Sono previste le seguenti modalità di iscrizione:
Attraverso il sito www.digitalrace.it fino al 28 Giugno
presso il negozio Montagna Dimensione Verticale, in Rieti Viale Alberto Fassini, 02100 Rieti Telefono:0746 491059 Orari: 09:30–13, 16:30–20 fino al 28 Giugno
Sarà possibile iscriversi il giorno della gara fino alle 08.00
L’iscrizione sarà considerata conclusa solo quando sarà pervenuta alla società organizzatrice tutta la documentazione richiesta.

Art. 7. Equipaggiamento consigliato
Si consiglia vivamente a tutti gli atleti di dotarsi per la prova del seguente materiale:
• Giacca impermeabile adatta a sopportare condizioni di maltempo in alta quota
• Cappello
• Guanti
• Riserva alimentare e idrica
• Borraccia o Bicchiere
• Fischietto
• Telefono cellulare
L’organizzazione, in caso di particolari condizioni meteorologiche, potrebbe richiedere obbligatoriamente il seguente equipaggiamento:
• Giacca impermeabile adatta a sopportare condizioni di maltempo in alta quota
• Telo termico
• Guanti
• Riserva alimentare e idrica

Art. 8. Assicurazione
L’organizzazione sottoscriverà un’assicurazione per la responsabilità civile per tutto il periodo della prova.Tale assicurazione non copre eventuali spese di ricerca o trasporto con elicottero od altri mezzi eccezionali, i cui costi pertanto rimangono a carico dell’atleta. A tal proposito l’organizzazione suggerisce ad ogni singolo atleta la stipula di una propria assicurazione che copra le suddette spese. La partecipazione alla prova avviene comunque sotto la totale responsabilità dei concorrenti, che, con la loro iscrizione, rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di ulteriori conseguenze che possano derivare loro nel corso della gara.

Art. 9. Consegna dei pettorali
La consegna dei pettorali e del pacco gara avverrà il giorno stesso della gara fino alle 08:30 e in quello antecedente alla gara dalle 16 alle 20 presso il negozio Montagna Dimensione Verticale, in Rieti Viale Alberto Fassini, 02100 Rieti

Art. 10. Punzonatura e controlli alla partenza
Tutti gli atleti dovranno collocare, in modo ben visibile, il pettorale di gara sul proprio petto. E’ prevista una punzonatura di tutti gli atleti partecipanti entro i 15 minuti precedenti la partenza.

Art. 11. Punti di controllo
Sono previsti dei punti di controllo lungo il percorso in prossimità dei punti di ristoro, presso i quali verrà registrato il passaggio degli atleti. L’organizzazione si riserva, comunque, il diritto di effettuare controlli in qualsiasi punto, senza preavviso alcuno. Un ultimo punto di controllo è previsto all’arrivo che permetterà ai cronometristi di stabilire le classifiche finali.

Art. 12. Sicurezza ed assistenza
Sicurezza ed Assistenza Medica saranno assicurate da personale dell’organizzazione e da personale medico–sanitario volontario dislocato sul percorso. Ogni atleta ha l’obbligo, pena la squalifica, di assistere gli altri atleti in eventuale difficoltà e di segnalare al personale dell’organizzazione le situazioni che richiedano intervento di soccorso o di aiuto. Uno o più volontari dell’organizzazione assicureranno la chiusura della gara e seguiranno l’ultimo concorrente.

Art. 13. Punti ristoro
I punti di ristoro saranno forniti di bevande e/o generi alimentari. Nei posti di ristoro non saranno disponibili i bicchieri di plastica: per bere gli atleti devono munirsi di bicchiere da portare con sé o altro contenitore personale adatto all’uso. All’arrivo è previsto un punto ristoro con cibo e bevande.

Art. 14. Tempo massimo
Verrà istituito un cancello orario al Rifugio la Fossa di h. 01:30 ed uno al Rifugio Sebastiani di 03:30 gli atleti che transiteranno oltre tali limiti, a salvaguardia della propria incolumità, saranno fermati, esclusi dalla gara. Gli addetti dell’Organizzazione saranno irremovibili nel bloccare gli atleti che giungeranno al cancello orario fuori tempo massimo o in condizioni psico-fisiche ritenute non idonee. A tali atleti verrà ritirato il pettorale escludendoli di fatto dalla competizione.

Art. 15. Ritiro
In caso di ritiro, il concorrente dovrà, obbligatoriamente e tempestivamente, avvertire il personale dell’organizzazione:
• il responsabile del posto di controllo più vicino
• i volontari del servizio “scopa” che chiudono la corsa
• lo staff dell’organizzazione in zona di arrivo.

Art. 16. Penalità e Squalifiche
Il personale dell’organizzazione sul percorso è abilitato a controllare il rispetto dell’intero regolamento e, soprattutto, il rispetto dell’ambiente.
La giuria della gara può decretare la squalifica di un concorrente in caso di mancata ottemperanza al regolamento e in particolare di:
• Scambio di pettorale;
• Mancato passaggio ad un posto di controllo;
• Taglio del percorso;
• Utilizzo di un mezzo di trasporto;
• Mancata assistenza ad un altro concorrente in caso di difficoltà;
• Abbandono di proprio materiale lungo il percorso;
• Inquinamento o degrado del luogo con abbandono di rifiuti sul percorso;
• Comportamenti poco rispettosi verso i membri dell’organizzazione o dei volontari;
• Rifiuto a farsi esaminare da un medico dell’organizzazione in qualunque momento della gara;
• Stato fisico e/o psichico giudicato inadatto al proseguimento della prova.
Una penalità minima di un’ora è applicata per tutte le altre mancanze al regolamento.

Art. 17. Giuria per i reclami
I reclami presentati dagli atleti saranno giudicati da una Giuria composta da:
• Responsabile del servizio di cronometraggio;
• Coordinatore responsabile della sicurezza ;
• Responsabile dell’equipe medica;
• Un membro dell’A.S. Monte Terminillo Sky Race.
Le decisioni saranno prese compatibilmente con gli obblighi della corsa, su tutti i motivi di contesa o eventi verificatesi durante la corsa. Le risoluzioni adottate sono inappellabili.

Art. 18. Classifiche e premi
A tutti gli atleti verrà consegnato un pacco gara. Sono previsti premi per i primi 3 atleti della classifica maschile e femminile assoluta.

Art. 19. Diritti di immagine
Ogni concorrente rinuncia espressamente, durante la prova, ad avvalersi dei diritti sulla propria immagine, così come rinuncia a qualsiasi ricorso in merito contro l’organizzatore.

Art. 20. Trattamento dati personali
Con l’iscrizione alla gara, inoltre, ogni atleta autorizza esplicitamente l’organizzazione al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. I dati saranno conservati dal Rappresentante Legale della A.S. Monte Terminillo Sky Race. Qualsiasi concorrente potrà fare domanda di cancellazione dei propri dati inviando una raccomandata a: A.S. Monte Terminillo Sky Race Piazza Vittorio Emanuele II 17D 02100 – Rieti (Italy)

Revisione del 25 Maggio 2019

Dettagli

Data:
Giugno 30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,
Sito web:
www.terminilloskyrace.it

Organizzatore

A.S. Monte Terminillo Sky Race

Luogo

terminillo campo atletica