Cronaca Politica

Rieti in Azione: “Rieti fuori dal percorso del roadshow della regione Lazio”

RIETI FUORI DAL PERCORSO DEL ROADSHOW DELLA REGIONE LAZIO PARTITO IL 25 GIUGNO.

Apprendiamo dal sito della Regione Lazio e dai principali organi di stampa che la Regione si è fatta promotrice di una consultazione del proprio partenariato istituzionale, economico e sociale, e del partenariato diffuso rappresentato da tutti i cittadini della regione per raccogliere contributi utili alla definizione delle priorità per la programmazione unitaria regionale 2021-2027, finanziata dai Fondi comunitari (FESR, FSE e FEASR) e dei nuovi Programmi Operativi che accompagneranno lo sviluppo del territorio regionale per il prossimo settennio (http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsdettaglio&id=5624).

La consultazione prevede “un ciclo di 6 incontri in tutte le province dal titolo «LE IDEE DI TUTTI, IL LAZIO DEL FUTURO. Da LazioLab a Lazio 2030: sostenibili ed inclusivi per essere competitivi», un importante momento di raccolta e analisi delle istanze dal territorio. Verranno inoltre condivise le proposte nate dal lavoro svolto dal gruppo di esperti di LazioLab, che nel periodo marzo-maggio ha messo a punto un programma di idee e iniziative per il rilancio e lo sviluppo della regione nell’era post Covid-19. In particolare, verrà presentato il Piano degli Interventi a breve termine, con risorse economiche già individuate con cui la Regione Lazio intende mettere in campo sin da subito iniziative volte a sostenere i sistemi territoriali aumentandone la competitività da una parte e migliorare il benessere dei cittadini dall’altra, riducendo le disparità in ambito regionale.”

Come Gruppo politico locale di Azione sul territorio reatino notiamo, con un certo disappunto, come il calendario degli eventi preveda per la provincia di Rieti un “accorpamento” con Viterbo – senza nulla togliere agli amici della Tuscia – nell’evento che si terrà a Viterbo il 1° luglio prossimo, e questo nonostante la Provincia di Rieti possa contare sulla presenza in Regione di un Assessore al Lavoro quale Di Berardino e di un Consigliere Regionale quale Refrigeri, nonché vantarsi di una visita privata dello stesso Zingaretti ad una struttura cittadina per anziani in piena emergenza Covid-19.
Ciononostante, vogliamo rassicurare tutti i cittadini della provincia di Rieti che noi di Azione saremo presenti tramite la diretta streaming dell’evento, pronti ad offrire il nostro fattivo contributo affinché siano adeguatamente considerate le istanze del nostro territorio, non da ultimo il tema della “ricostruzione” post-sisma. Qualsiasi tipo di programmazione economico/sociale per il futuro dovrà necessariamente comprendere idonee iniziative volte a sostenere le aree interne della Regione che più soffrono della crisi economica post-Covid e degli effetti dello spopolamento.
Siamo a disposizione per ascoltare le istanze dei cittadini della provincia che vorranno contattarci in merito a questa iniziativa o per ulteriori tematiche inerenti al nostro territorio.

​​​​​​​​Gruppo “Rieti in Azione”

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da

Avatar

Rietintasca

Lascia un commento